A partire dal 1 aprile 2019, è richiesto il codice di identificazione fiscale dell'importatore (INN) per le spedizioni di merci in Russia. Il mittente dovrà provvedere a fornire il numero di identificazione fiscale dell'importatore (composto da 10 cifre). Per le lettere e le spedizioni di documenti,